…ma chi è Hans Memling?

mostra-hans-memling-romaAvete ancora 10 giorni per potervi meravigliare di quanta bellezza a volte si possa racchiudere in un opera pittorica. Basta correre alle Scuderie del Quirinale a Roma, investire 12 €uro (salvo riduzioni…) e lasciarsi ammaliare dalle figure sapientemente giustapposte dal pittore tedesco.Memling Autoritratto Trittico donne…come? Non lo sapevate?

Hans nacque a Seligenstadt, paese a pochi chilometri da Francoforte. E la cosa ancor più strana è che, come per tanti altri artisti del Rinascimento, non se ne sa quando…Hans_Memling_-_Donne_Triptych_-_National_Gallery_LondonIl ragazzo precocemente si indirizza subito verso l’Arte pittorica, ed in età giovanile rimane folgorato prima da polittici, trittici e ritratti germanici, poi si infatua del lavoro del più grande pittore di quegli anni dell’Impero, quel Rogier Van der Wayden che tanto diede anche al nostro messer Piero…Resurrezone PieroVolendone fare lo scopo ed il mestiere della propria vita, Hans dovrebbe essere stato alla “corte” di Rogier fino alla sua morte, ma anche qui non si sa molto…sc000046.jpgE’ dopo la morte del maestro che decide di fare il grande salto: a X anni decide, e qui finalmente abbiamo una data certa, il 1465, di trasferirsi a Bruges, più che per continuare ad imparare a farsi conoscere dai sempre più presenti banchieri europei…Uomo con moneta Bembo MemlingFu qui che potè avere più e più opportunità di lavoro: pian piano, le commesse divennero talmente tante da dover prendere in bottega almeno due apprendisti dichiarati, ma chissà quant’altri saltuari o non registrati…Memling uomo con cappelloHans nei suoi 30 anni a Bruges diventa IL pittore del Rinascimento fiammingo. Ma forse fu talmente bravo che di lì a poco il mondo lo relegò ad essere al massimo l’allievo di Van der Wayden od al peggio un manierista copione. Ed invece…Hans-Memling-Trittico-della-vanità-terrena-e-della-salvezza-divina-pannello-con-l’Allegoria-della-Vanità-1485-caInvece i suoi quadri sono semplicemente meravigliosi, unici, innovativi, geniali, spiazzanti, stranianti, incredibili…HansMemlingTrittico crocifissioneMonete, mani poggiate sulla cornice del ritratto, particolari mostruosamente reali, perfezione descrittiva quasi fotografica, colori eccezionalmente realistici, tecnica, poesia: tutto questo ed ancor più lo troverete nella prima personale finalmente imbastita per far conoscere un artista che meriterebbe molto più di quel poco che la storia gli ha ancora tributato. Basta vedere gli esempi di chi in seguito prenderà ispirazione dalle sue opere per rendervi conto della grandezza del lavoro di Hans, che da oggi giustamente salirà nell’olimpo dei grandi della storia: Raffaello, Leonardo da Vinci, Piero della Francesca, Rogier Van der Wayden, Jan van Eyck, Petrus Christus.Memling-Rinascimento-fiammingo-Roma DeposizioneDa oggi tutti cominceremo a dire: WOW! che Memling!!!memling Scuderie Quirinale#andatecivisi!!!

Annunci

One thought on “…ma chi è Hans Memling?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...